Presentazione opera

IO HO DENUNCIATO La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano

IO HO DENUNCIATO è un romanzo che racconta il dramma di un imprenditore siciliano che, per anni, subisce l’arroganza criminale di due clan di Cosa nostra: usura, estorsioni, violenze fisiche e morali. La sua storia è emblematica ed unica nel suo genere. 

IO HO DENUNCIATO racconta il dramma dei testimoni di giustizia (vittime di mafie), ispirato ad una storia realmente accaduta, un racconto che fruga tra i sentimenti, le paure e le fragilità dell’uomo, devastato dal cancro mafioso che, pur calpestato, privato di ogni bene e messo al tappeto, trova il coraggio e la forza di reagire e di denunciare; contro lo sfruttamento, l’usura, l’estorsione e il ricatto c’è una sola via d’uscita: la denuncia!

Il tema trattato è scottante. L’informazione sui testimoni di giustizia è scarsa e nell’immaginario collettivo, spesso, la figura viene confusa, a volte con precisa intenzione, con quella dei collaboratori di giustizia, i cosiddetti pentiti. Due categorie completamente diverse. Lo Stato italiano, come forse mai nella storia, sprona il cittadino a denunciare e si prodiga con competenza e serietà alla sua protezione.

Ma cosa succede quando si denuncia? Quali sono le procedure? Quali le rinunce, gli obblighi, i rischi e le privazioni?

IO HO DENUNCIATO è un viaggio nei meandri dell’anima di un uomo che trova il suo riscatto nella giustizia e nella legalità grazie alla magistratura, alle forze dell’ordine e al suo legale, una miscela che alla fine diventerà vincente. Nell’opera si descrivono i sentimenti, le paure, l’ansia, gli affetti mancati, le incertezze e la soddisfazione di chi ha ricevuto la protezione da parte dello Stato.

IO HO DENUNCIATO è la storia di un uomo VIVO che vuole restare VIVO . Nel titolo dell’opera ci sono le parole decise di un uomo che ha sofferto, che ha lottato e che, alla fine, sta per vincere la sua battaglia. Un uomo normale, che ha sempre vissuto onestamente le sue attività imprenditoriali.

Questo romanzo vuole essere un messaggio diretto, essenziale e reale. Per incitare e far capire, soprattutto ai giovani, che le mafie, questi mostri che non sono affatto invincibili, si possono combattere e sconfiggere. Come afferma il protagonista della storia : “Se un uomo ha un volto, due hanno due volti, tre hanno tre volti… ma una folla diventa inattaccabile”.


Richiedi una copia del libro "IO HO DENUNCIATO" di Paolo De Chiara

Acquista